Sessualità di coppia: Vincere la Noia sessuale

Nella sessualità di coppia possono sorgere spesso dei problemi.

Uno dei più comuni è quello del sesso che diventa troppo noioso: il sesso non è più quello di una volta, le sensazioni vanno scemando, fare l’Amore è diventato più un obbligo da rispettare che un vero e proprio piacere. Se queste considerazioni divengono sempre più presenti e pressanti, vuol dire che c’è un problema di coppia che deve essere affrontato e quanto prima risolto. Dopo una riflessione potreste accorgervi che l’unico vero ostacolo è la noia.

Sessualità di coppia: Vincere la Noia sessualeTanti anni insieme, i mille impegni  e pensieri di ogni giorno sono solo alcuni dei problemi che portano la coppia a perdere la passione a letto, anche la fantasia viene messa da parte e allontananta, rendendo tutto meno eccitante.Ma esistono piccoli accorgimenti, (se volete chiamateli pure segreti) che possono riportare l’intimità ai vecchi splendori, riaccendendo quella passione che si credeva persa per sempre. Analizziamo le cause del problema.

  1. La maggiore minaccia è di certo la famosa, Abitudine. Ad esempio, se fate sesso sempre nella stessa posizione, sempre sul letto, sempre di sera, molto semplicemente si può cambiare la situazione. L’eccitazione nasce e migliora in luogi diversi della casa, come la cucina, la doccia o anche all’aperto (ad esempio un picnic sotto le stelle su una spiaggia o in campagna non sarebbe male come idea).
  2. Altro mito da sfatare, riguarda il momento della giornata in cui fare sesso. Se è vero che con l’oscurità si è abituati, la stanchezza di fine giornata potrebbe far propondere più verso il sonno che verso il sesso. Il sesso alle prime luci dell’alba è coinvolgente tanto quanto quello al calar delle tenebre (e scusatemi i vocaboli pseudo-fiabeschi), inoltre può essere un ottimo modo per dare una marcia in più alla giornata. Se a questo ci aggiungiamo nuove posizioni sessuali per variare, tutto cambia (e con molta probabilità migliora).
  3. Un altro elemento che potrebbe essere variato è quello dei ruoli: ad esempio, se solitamente è l’uomo a condurre i giochi sessuali e la donna lo asseconda, i ruoli potrebbero essere invertiti per dare una diversa verve alla coppia.
  4. Secondo punto fondamentale: rendere sexy la camera da letto. Lenzuola, candele, specchi. Ma utilizzate sopratutto la vostra fantasia, tutto può contribuire a rendere speciale e sexy la vosta alcova. Ad esempio, posizionate un grande specchio di fronte al vostro letto, utilizzate lenzuola di raso e intimo sexy, procuratevi una telecamera (le riprese specialmente riviste aumentano il livello di eccitazione). In alternativa, lasciare che lui fotografi lei nuda, magari con una Polaroid, potrebbe sortire l’effetto sperato.
  5. Infine, non devono essere dimenticati i giochi di ruolo. Assumere dei ruoli diversi o fingersi personaggi famosi (o anche comuni) può far scattare un’ eccitazione mai vista (quanti di voi hanno giocato al dottore e alla paziente da piccoli). Sms ed email come se a scriverli fosse un’amante invece della moglie. Inoltre, darsi appuntamenti segreti in hotel o piombare nel suo ufficio indossando solo un impermeabile e dei tacchi a spillo sono escamotage da far girare la testa.

Tutto questo può essere ulteriormente migliorato con la lettura dell’Ebook Comefargodereledonne, il manuale sul piacere sessuale femminile, una breve e divertente lettura sulla sessualità femminile, l’orgasmo femminile non sarà più un miraggio. Clicca qui e scopri i segreti della tua donna

Questa voce è stata pubblicata in Sessualità: Le false credenze e l’atteggiamento mentale e contrassegnata con noia sessuale, sessualità di coppia. Contrassegna il permalink.