Sesso, le scuse dell’uomo per non farlo…

Sembrerà strano ma anche gli uomini hanno le loro scuse per dribblare il sesso. Se la donna si trincera dietro la scusa del “famoso mal di testa” (a riguardo sappiate che la scusa è ormai obsoleta, scoprite il perché cliccando qui), l’uomo ha una serie di scuse per evitare di concedersi alla propria amata.

Sesso, le scuse delluomo per non farlo...

Anche l'uomo ha le sue scuse per evitare il sesso...ma cosa nascondono?!?

L’elenco è stato svelato da una ricerca promossa dal sitoLloydsPharmacy Online Doctor” che ha coinvolto più di 2.000 persone. Ma quali sono le scuse maschili maggiormente utilizzate:

  • Al primo posto (con il 60% delle preferenze) si piazza la “stanchezza giornaliera” dovuta alla giornata lavorativa. Un po’ banale come scusa ma a quanto pare sempre in voga. Come il mal di testa femminile, entrambe le scuse non possono essere misurate, quindi bisogna fidarsi del partner.
  • Ancor peggio è la scusa “di non sentirsi in vena”, una scusa vaga dietro la quale chissà cosa si nasconde. Forse solo un po’ di stanchezza.
  • Un bel po’ di uomini (senza pudore e imbarazzo) preferisce alle attenzioni della propria amata, la televisione e i videogame. Fossi una donna in questo caso comincerei a pormi delle domande.
  • Alcuni si nascondono dietro i bisogni del cane.
  • Altri preferiscono i piaceri della gola a quelli del carne. La troppa sazietà farebbe calare il desiderio sessuale.

Stilato l’elenco delle scuse, bisogna chiedersi cosa si nasconde realmente dietro.

  • Molte ricerche affermano che nel 7% dei casi dietro queste scuse vi sarebbero problemi sessuali come il deficit dell’erezione e l’eiaculazione precoce (per fortuna noi sappiamo come batterla, scoprilo con noi clicca qui). Sembrerà strano ma ancora oggi parlare di questi problemi per un uomo è davvero molto difficile: solo il 42% riesce a farlo con un medico e meno del 24% con il partner.

In questi casi il più delle volte si cerca la fuga dal rapporto sessuale attraverso queste scuse che il più delle volte sono interpretate dalla donna come una mancanza di attrazione fisica nei suoi confronti. Col tempo queste posizioni si fissano, rovinando il rapporto di coppia e la relazione sessuale. Per questo motivo se il vostro uomo cerca sempre scuse per starvi lontano, cercate di capire il reale motivo. Ricordate il dialogo è sempre la maniera migliore per risolvere il problema.

Questa voce è stata pubblicata in Sessualità: Le false credenze e l’atteggiamento mentale, Sessualità: Problemi, fobie e disturbi psicologici e contrassegnata con disfunzione erettile, eiaculazione precoce, problemi sessuali, scuse sessuali, sesso, sessualità di coppia, sessualità maschile. Contrassegna il permalink.