Piacere sessuale femminile: Il bottone “anale” del piacere

Di bottoni del piacere femminile ne abbiamo sentito tanto parlare. Tutti conoscono (o dovrebbero conoscere) il famigerato Punto G e il clitoride, ma ci sono molte altre zone erogene che possono dare piacere alle donne. Altri bottoni che se toccati nella maniera giusta possono provocare godimento sessuale.

Cugino e vicino di casa del punto G, il punto PS spot è una zona spugnosa composta da tessuti erettili, collocata tra le pareti dell’ano e della vagina. A questo punto si accede dalla parete posteriore del punto G e vi si entra dalla “porta sul retro”, cioè dall’ano. Le implicazioni con il piacere sessuale femminile non sono ancora chiare ma vi sono alcuni punti  d’interesse  che è meglio conoscere.

Piacere sessuale femminile: Il bottone anale del piacere

Un nuovo "bottone" del piacere sessuale potrebbe essere localizzato nella porta secondaria di ogni donna...

Premettendo che non è giusto parlare di punti del piacere, infatti il corpo andrebbe vissuto senza pensare a questo e senza essere schiavi di quello che dobbiamo o non dobbiamo provare o toccare. Ma vi sono delle questioni che è meglio conoscere, a patto che lo si faccia con la leggerezza del gioco e non come un medico.

Vi sono pochi dati scientifici che confermano l’esistenza di questo punto ma è utile approfondire l’argomento per capirne possibili utilizzi erotico-sessuali. Come detto esistono pochi dati scientifici a riguardo, i pochi sono stati raccolti durante la riabilitazione del muscolo pubo-rettale di alcuni pazienti. Infatti, questo muscolo si contrae durante l’orgasmo e fa parte insieme al muscolo pubococcigeo  del muscolo elevatore dell’ano (tutti importanti nella risposta orgasmica).

Secondo alcuni ricercatori, il punto PS sarebbe l’omologo femminile di quella zona maschile su cui si proietta la prostata e quindi sarebbe coinvolto in molte delle sensazioni del sesso anale ma anche della stimolazione fatta con le dita da parte del partner. Quando si è eccitati la spugna perineale si gonfia di sangue, divenendo più sporgente e sensibile durante i rapporti sia vaginali che anali. Gli esperti affermerebbero che per sollecitare il punto PS Spot non ci vorrebbe una penetrazione molto profonda. Infatti, il punto si troverebbe a pochi centimetri all’interno dell’ano, quindi una piccola stimolazione digitale è più che sufficiente: una piccola pressione verso la parete interna del retto, cioè quella posteriore della vagina.

Questo punto potrebbe spiegare perché esiste il piacere sessuale anale e perché si raggiunga con questo tipo di penetrazione, l’orgasmo. Inoltre, molte donne amano la doppia contemporanea penetrazione (anale e vaginale), ad esempio fatta con l’aiuto di un sex toys (clicca qui, per conoscere sex toys adatti alla penetrazione anale): in questa maniera si preme sul punto Ps Spot e si tiene aderente la vagina e questo punto, moltiplicando le sensazioni piacevoli.

Per stimolare questo punto non esiste solo la stimolazione anale. Vi sono alcune posizioni sessuali che possono provocare piacere, ad esempio: una posizione adatta alla stimolazione per via vaginale potrebbe essere quella in cui si è seduti, uno di fronte all’altra (per conoscere altre posizioni sessuali, clicca qui). In questa maniera, il pene mentre penetra va a sollecitare  la parete posteriore, piuttosto che quella anteriore della vagina, confinante con il tessuto del punto PS Spot.

Piacere sessuale femminile: Il bottone anale del piacere

Ovviamente, rispettando la diversità e la soggettività nella sessualità di ogni persona, ogni donna potrà provare piacere o meno dalla stimolazione del punto PS Spot. Alcune potranno provarne piacere e magari raggiungere l’orgasmo, altre donne preferiranno alternare le sensazioni, per altre sarà utile per prolungare, intensificare e velocizzare l’orgasmo. Alcune non ne vorranno proprio sapere di questa stimolazione alternativa.

La cosa più importante è quella di esplorare e non perdere mai la voglia di farlo…

Se vuoi comprendere e conoscere tutto per far godere la tua donna, clicca su Comefargodereledonne.it, il manuale sulla sessualità femminile che ti svela tutti i segreti per far godere la tua donna e farle raggiungere il massimo del piacere sessuale.

Questa voce è stata pubblicata in Orgasmi e Orgasmi, Sessualità: Le false credenze e l’atteggiamento mentale e contrassegnata con punto PS spot, sesso anale, sessualità femminile. Contrassegna il permalink.