Miti e leggende sull’orgasmo femminile

L’orgasmo femminile esiste o no? Da anni si dibatte su questo quesito e questo non ha fatto altro che alimentare miti (a volte assurdi), che hanno costruito vere e proprie credenze ormai radicate nella mente di alcuni.

Miti e leggende sullorgasmo femminileIn fondo, per i profani, il sesso è un gran mistero, e quindi ci si lancia in fantasiose supposizioni.

  • Una leggenda metropolitana sull’orgasmo femminile afferma che può essere raggiunto dalle donne normali solo attraverso masturbazione o, durante un rapporto, solo con una stimolazione diretta, magari cantando una canzoncina verso le parti basse. Ovviamente è una cavolata, sebbene non tutte le donne raggiungono l’orgasmo e comunque non è facile per alcune donne arrivare all’apice del piacere sessuale (vuoi che la tua donna raggiunga sempre l’orgasmo?!? Clicca qui).
  • Altri/e pensano che l’orgasmo possa essere raggiunto mangiando dello yoghurt. Tutta colpa di una pubblicità con uno slogan con donne piacenti. L’orgasmo però non può essere raggiunto attraverso lo yoghurt, se fosse così le donne non farebbero altro che mangiarlo.
  • Altre pensano che la canzone “Come together” dei Beatles sia una sorta di inno all’orgasmo. Al di là del significato del verbo “to come”, molto utilizzato nei film porno in lingua inglese, che significa anche “avere un orgasmo” oltre a essere un verbo di movimento, in realtà parla di marijuana.
  • Altra credenza irreale è che il terremoto della San Fernando Valley del 1994 sia stato provocato da troppi orgasmi femminili simultanei. Forse un po’ troppo per provocare un terremoto.
  • Un mito davvero buffo sull’orgasmo riguarda l’attrice, la bionda Gwyneth Paltrow.  Il fatto che sia algida ha fatto nascere la diceria che sia frigida e che non abbia mai raggiunto un orgasmo nella sua vita.

Quanti miti alimenta l’orgasmo femminile, strano basta cliccare qui per scoprire come far godere al massimo una donna.

Questa voce è stata pubblicata in Orgasmi e Orgasmi, Sessualità: Le false credenze e l’atteggiamento mentale e contrassegnata con miti sull'orgasmo femminile, orgasmo femminile, piacere sessuale femminile. Contrassegna il permalink.