Sessualità maschile: Le donne condannano gli uomini italiani a letto

Un sondaggio condotto nel mese di Agosto su 938 donne italiane (tra i 20 e i 55 anni) ha messo in evidenza come 3 uomini su 4 sono sessualmente bocciati dalla loro partner.

Dalla ricerca emergerebbe che il maschio italiano è sempre meno all’altezza di soddisfare sessualmente la propria donna. La cosa diviene ancora più allarmante se parliamo di numeri: infatti, la gran parte delle donne intervistate dichiara che in sette casi su dieci gli uomini non sono stati capaci di far godere appieno la propria donna.

Sessualità maschile: Le donne condannano gli uomini italiani a letto

Le donne sono sempre più insoddisfatte sessualmente…La colpa è degli uomini?

Ma da dove nasce questa incapacità? Di certo la colpa non è da ricercare nella crisi o nelle dimensioni del pene (leggi il nostro post precedente sulle dimensioni del pene) ma in qualcosa di un po’ meno misurabile: la mancanza di fantasia.  Alla domanda su quali fossero i difetti del partner a letto, le intervistate hanno risposto così:

  • una donna su tre (32%) risponde la mancanza di fantasia e immaginazione
  • il 24% si lamenta della mancanza d’attenzione verso i loro desideri sessuali
  • il 17% punta il dito contro la ‘scarsa mascolinità’ di mariti e fidanzati, ormai sempre più presi dalla moda “metrosexual”
  • Il 12% delle donne parla di problematiche di durata della prestazione, quindi di Eiaculazione precoce
  • Solo il 7% parla di disfunzione e impotenza erettile.

Da questa ricerca non emerge un quadro positivo per il maschio italiano. Di certo il campione statistico non rappresenta con assoluta certezza le caratteristiche della popolazione femminile italiana, ma le problematiche che vengono espresse sono quelle che solitamente affliggono gran parte degli uomini e delle relazioni .

Sessualità maschile: Le donne condannano gli uomini italiani a letto

Le donne sono sempre più preoccupate e pensierose

Come molti sanno, la sessualità femminile è differente da quella maschile. Se quella maschile è incentrata quasi totalmente sulle zone genitali, quella femminile comporta la stimolazione di più parti del corpo femminile e non solo delle zone genitali. Per far questo serve soprattutto fantasia e saper accendere il piacere sessuale in maniere impensabili per ogni donna. Effetto sorpresa ….

Altro problema maschile è certamente l’eiaculazione precoce, l’incapacità maschile di saper controllare il proprio riflesso eiaculatorio. Se il problema non è di origine fisiologica, è molto spesso dovuto ad una mancanza di autostima psicologica ma anche ad una reale incapacità di controllare i muscoli pubococcigei, questi sono controllabili attraverso gli esercizi kegel e trovano spiegazione nell’ebook “Eiaculazione Felice”.

Mi chiedo e vi chiedo, ma quanti uomini conoscono realmente come sia fatta una donna? E quanti davanti ad un bellissimo corpo nudo sanno esattamente dove mettere le mani? Non molti è la risposta, altrimenti questo sondaggio avrebbe avuto dei risultati ben differenti. Questo blog è nato proprio per raccogliere conoscenze sulla sessualità femminile da mettere a disposizione di chi volesse… E se non vi bastassero le abbiamo raccolte tutte in un ebook Comefargodereledonne….

Questa voce è stata pubblicata in Carezze e tocchi per fare impazzire la tua donna, Il corpo femminile e le fasi del piacere femminile, Orgasmi e Orgasmi, Sessualità: Le false credenze e l’atteggiamento mentale e contrassegnata con eiaculazione precoce, fantasie sessuali, sesso, sessualità di coppia, sessualità femminile, sessualità maschile. Contrassegna il permalink.