Le dieci posizioni salva-orgasmo

Secondo voi ci sono posizioni migliori per raggiungere l’orgasmo?!? A quanto pare la risposta è affermativa: studiosi americani hanno fatto una classifica delle dieci posizioni sessuali migliori per raggiungere l’orgasmo femminile.

Le dieci posizioni salva orgasmo

Queste dieci posizioni, con un po’ di elasticità mentale e fisica, possono fare al caso di ogni coppia.

  1. La prima posizione è quella della farfalla o la missionaria modificata: l’orgasmo risulta facilitato grazie all’angolazione che assumono i corpi della coppia, stimolando il collo dell’utero.  La posizione risulta essere molto facile da eseguire, con la donna sotto ma le gambe sulle spalle di lui. Una maniera classica di fare l’Amore con un po’ di fantasia. Guarda qui…
  2. Si potrebbe pensare alla posizione dell’allineamento coitale: i due corpi sono paralleli e molto vicini; questa posizione facilita l’orgasmo clitorideo nelle donne, grazie allo strofinio molto forte.
  3. Un’altra posizione è quella dello “scoprire lo scettro”: consiste nel farsi aiutare con le mani, scoprendo il glande con un anello formato da pollice e indice.
  4. Un’altra posizione sessuale prevede che uomo e donna siano in posizione perpendicolare: l’uomo in piedi e la donna stesa su un piano di appoggio (tavolo o scrivania). Potrebbe risultare scomoda per la donna, quindi se ritenete opportuno potete utilizzare dei cuscini.
  5. Per stimolare il clitoride possono essere utilizzate anche le forbici sessuali: la posizione consiste nell’intrecciare le gambe tra loro in modo che la donna abbia il controllo completo di angolazione, profondità e pressione della penetrazione.
  6. In un’altra posizione, l’uomo in piedi e la donna in braccio, presi in un avvolgente abbraccio. Forse non è una posizione semplice e richiede un po’ d’impegno e allenamento. Guarda qui…
  7. Anche il clitoride può essere aiutato con il dito, come avveniva nell’uomo in una delle precedenti posizioni, formando una V ai suoi lati in modo da farlo spuntare dal cosiddetto monte di Venere.
  8. Ovviamente, un rapporto può avere più posizioni e più orgasmi intervallati da momenti di pausa. Cosa fare durante gli interludi? Si può giocare con i preliminari, ad esempio: scorrere l’uno sull’altro le dita della mano sul corpo, in modo che avvenga una stimolazione elettrizzante e contemporanea di entrambi gli organi sessuali.
  9. Inoltre, ci sono uomini che amano la stimolazione posteriore della prostata, come in una sorta di yoga. Questo tipo di stimolazione è molto personale, di certo ci vuole molta intimità nella coppia (a riguardo può essere esterna con la stimolazione del perineo o interna con la stimolazione digitale della prostata attraverso l’ano). Approfondisci qui…
  10. Infine, ci sono le forbici felici, l’uomo si diverte ad aprire e chiudere le gambe della sua donna sopra il suo petto mentre la penetra.Queste sono solo alcune delle posizioni sessuali possibili (se vuoi conoscerne altre, clicca qui), Una cosa importante nella sessualità è di certo la fantasia, con questa non si finisce mai di godere.
  11. Mentre per l’uomo che vuol far godere sempre la sua donna, clicca qui e scopri il nostro Ebook sull’orgasmo femminile, Comefargodereledonne…

Tratto da: Comodo.it, il portale dei preservativi

Questa voce è stata pubblicata in Carezze e tocchi per fare impazzire la tua donna, Sessualità: Le false credenze e l’atteggiamento mentale e contrassegnata con orgasmo femminile, orgasmo sessuale, posizioni salva-orgasmo, posizioni sessuali. Contrassegna il permalink.