La parte curiosa del sesso

Il sesso è sempre stato un argomento interessante, ma soprattutto molto curioso per alcuni suoi aspetti. Molte cose, a volte, possono sembrare ridicole. E allora ecco alcune curiosità simpatiche riguardanti la sessualità, il sesso ed alcuni eventi storici:

La parte curiosa del sesso
- secondo il Kinsey Institute, il più grande pene eretto misurato è di 33 cm (caspita c’è da scoraggiarsi) (se vuoi conoscere i preservativi della tua taglia, clicca qui);
- il più piccolo di 4,4 cm (caspita c’è di che vantarsi)
- la fantasia più ricorrente è quella di fare il sesso orale – passivo
- l’8% delle coppie ha regolarmente rapporti anali (no, vostra moglie non sarà entusiasta di arrivare a cifra tonda!)
- il 60% degli uomini ed il 54% delle donne hanno avuto avventure di una notte sola
- le donne comprano il 40% di tutti i preservativi venduti (i maschietti si rivelano sempre più negligenti) (se vuoi conoscere il preservativo più adatto a te, clicca qui)
- nel 1609 un dottore di nome Wecker ha trovato a Bologna un cadavere con 2 peni. Da allora ci sono stati altri 7 casi simili documentati
- gli uomini pensano che la misura media del membro maschile sia di 20 Cm. Le donne 10 cm
- l’orgasmo femminile è un potente antidolorifico, dato che provoca il rilascio di endorfine (i mal di testa sono quindi una cattiva scusa per non fare sesso) (se vuoi sapere i segreti per far godere al meglio una donna, clicca qui)
- il 56% degli uomini ha fatto sesso al lavoro (si spera nella pausa pranzo)
- su alcune isole della Polinesia, le coppie giovani fanno sesso in media 3 volte a notte, fino ai trent’anni. Dopo la media si abbassa a 14 volte la settimana (non hanno tv li )
- una persona su tre ha tradito il proprio partner (uno due e tre tocca a te!)
- la velocità massima alla quale le sensazioni viaggiano dalla pelle al cervello in un rapporto mai misurata è di 251 Km all’ora
- in America muoiono ogni anno fino a 500 persone per asfissia, nell’atto di trattenere il respiro per indurre un orgasmo più potente
- Il re Inglese Edward Settimo, che era notevolmente grasso, si fece costruire un tavolo speciale per poter avere più comodamente rapporti sessuali
- il 29% delle persone arrivano vergini al matrimonio (il 100% non si risposerebbe)
- la durata media di un’intera esperienza sessuale, ovvero approccio, preliminari, penetrazione e rilassamento è di 39 minuti
- Al 58% delle persone piace parlare “sporco” durante i rapporti sessuali
- Il 22% delle persone ha affittato film porno almeno una volta
- Non a tutti piace fare sesso (scioccante, lo so)
Dopo aver letto tutte queste curiose statistiche, pensate ancora di essere dei grandi esperti della sessualità?

Questa voce è stata pubblicata in Sessualità: Le false credenze e l’atteggiamento mentale e contrassegnata con curiosità, rapporto sessuale, Sessualità, stranezze. Contrassegna il permalink.