Dimmi come mangi e ti dirò come Tr..i!!!

Il legame tra cibo e sesso è da sempre molto importante. L’accostamento tra sesso e cibo, tra il piacere di mangiare e quello di fare l’amore però sembra essere un’affinità elettiva non solo di antichissime origini, ma che non smette di funzionare e di essere forse uno dei binomi preferiti della seduzione. Cibo e sesso soddisfano due dei più importanti bisogni fisiologici umani per la sopravvivenza, utilizzano gli stessi circuiti per propagarsi nel corpo, le stesse zone del cervello e attivando gli stessi ormoni.

Dimmi come mangi e ti dirò come Tr..i!!!

Sentiamo spesso parlare di cibi afrodisiaci (clicca qui per saperne di più su cibi e bevande afrodisiache) che facilitano e aiutano la sessualità di uomini e donne. Ma avete mai pensato di capire come fa l’Amore il vostro partner guardando il suo modo di mangiare?!? Si potrebbe dire: dimmi come mangi e ti dirò come fai sesso.

Cominciamo dalle informazioni più semplici: consumare un pasto insieme per due amanti può essere considerato un vero e proprio preliminare sessuale. Da una parte mangiare e cucinare insieme può stimolare il desiderio, ma d’altro canto si può osservare come il proprio partner si comporta a tavola e comprendere molte cose sulla sua “personalità sessuale”.

Molte ricerche hanno messo in evidenza una serie di analogie tra le abitudini alimentari e quelle sessuali. Osservando il rapporto che una persona ha con il cibo si può scoprire (o almeno cominciare a comprendere) il rapporto con il suo corpo e quello del partner, il suo approccio al sesso e il suo comportamento tra le lenzuola. Per differenziarle tipologie di amanti per rapporto con il cibo ci viene in aiuto Jungh e i quattro elementi naturali:

  • TIPO FUOCO: “carismatico e vulcanico ama prendere iniziative sempre nuove. A tavola assaggia e fugge, ama i sapori forti, mangiare in piedi e mai ad orari prestabiliti. A letto vuole tutto e subito, predilige i rapporti multipli, e si contraddistingue per passioni che spesso si affievoliscono celermente.”
  • TIPO ARIA: “eclettico ed incostante, ama la completa libertà di movimento e mal sopporta impegni prestabiliti. A tavola ama sperimentare e creare gusti e accostamenti arditi, che lo incuriosiscono molto. A letto è come una farfalla impazzita che ama volare di fiore in fiore, quando il legame affettivo diventa troppo stretto si infastidisce e tende a sparire”.
  • TIPO ACQUA: “inafferrabile, mutevole e plasmabile, come l’acqua che si adatta al contenitore in cui si trova, chi fa parte di questa categoria si adatta all’altro ne assorbe l’umore in modo camaleontico. Accomodante a tavola come a letto, prende quello che l’altro ha ordinato, perché ha come obiettivo l’armonia. Nel sesso si dimostra dolce ed attento ai bisogni dell’altro, riuscendo a capire quando il partner ha bisogno di coccole o di essere lasciato in pace”.
  • TIPO TERRA: “è stabile e razionale, e spesso ha qualche difficoltà a vivere la sfera emotiva. La tavola per lui è convivialità, per cui oltre al cibo è importante anche la compagnia. A letto non ama le avventure e cerca rapporti stabili e costruttivi, basati su stabilità e sentimento. Non ama i convenevoli a tavola e i preliminari a letto: preferisce arrivare subito al piatto forte, che però consuma con gusto e la dovuta calma”.

Inoltre, alcune domande potrebbero esserci utili per comprendere in quale tipologia ci identifichiamo o identifichiamo il nostro partner.

  • Mangi ad ore fisse o quando ha fame?
  • Ti capita di farlo in fretta o richiede il suo tempo?
  • Meglio a tavola o a letto?
  • Preferisci cucinare o lasciare che lo facciano altri?
  • Preferisci mangiare da sola o in compagnia?
  • Meglio le mani o le posate?
  • Mangeresti ad occhi chiusi?
  • Dopo il pasto sei soddisfatta?

Avete già pensato ad alcune affinità con il vostro partner o voi stessi?!?

Giocare con i sapori può essere un modo per migliorare e rinvigorire l’intesa sessuale. Anche nei prodotti sessuali può essere fatto, avete mai pensato di utilizzare preservativi aromatizzati ai vari sapori frutta, caramello, amaretto, irish cream al cocco (scopri tutti i sapori dei preservativi ESP e divertiti cliccando su Comodo.it, il portale dei preservativi). Le novità sono sempre utili.

Un ultimo consiglio, volete far provare un orgasmo superlativo alla vostra donna?!? Cliccate qui e scoprite i segreti del piacere sessuale femminile.

Alcuni informazioni di questo articolo sono tratti da: donnamoderna.com

Questa voce è stata pubblicata in Carezze e tocchi per fare impazzire la tua donna, Il corpo femminile e le fasi del piacere femminile, Orgasmi e Orgasmi, Sessualità: Le false credenze e l’atteggiamento mentale e contrassegnata con cibi afrodisiaci, cibo e eros. Contrassegna il permalink.