Calo del desiderio: Caratteristiche e differenze tra sessi

Quando parliamo di desiderio sessuale non possiamo non parlare del suo correlato negativo cioè il calo del desiderio.

Calo del desiderio: Caratteristiche e differenze tra sessi

Calo del desiderio perché avviene e come prevenirlo?!?

Non esiste una regola precisa per misurare il desiderio sessuale e il suo opposto; infatti può differenziarsi da persona a persona, ma può anche variare nella stessa persona nel corso dell’arco di vita.

Nelle coppie spesso succede che uno dei due componenti si lamenti per una disparità di desiderio. Per essere più chiari: uno dei due crede (e forse anche a giusta ragione) di avere più voglia dell’altro di fare l’amore. In realtà, anche in questo caso bisogna fare attenzione alle enormi diversità che possono sorgere tra uomo e donna.

Il calo del desiderio sessuale può avvenire per un sacco di motivi: fisiologici e psicologici. Oggi, la diminuzione del desiderio è da ricercare nello stress accumulato nella vita quotidiana e nella mancanza di comunicazione all’interno della coppia. Ovviamente, lontani dal definirlo un disturbo psicologico a tutti gli effetti, bisogna però trovare una soluzione altrimenti si rischia di rovinare la relazione.

Calo del desiderio: Caratteristiche e differenze tra sessi

Per la donna il desiderio sessuale si attiverebbe dopo l'eccitazione...

Uomo e donna hanno una maniera differente di vivere il desiderio sessuale e risposta sessuale.

  • L’uomo è quasi sempre “biologicamente” più semplice da eccitare e il suo desiderio è quasi sempre legato all’eccitazione fisiologica.
  • Nelle donne le cose cambiano, il desiderio sessuale femminile è una questione più psicologica legata anche alla qualità della relazione: la donna non definisce un uomo solo bravo a letto ma ama essere coccolata e ascoltata quando vive una relazione. Inoltre, molte donne non avvertono un desiderio sessuale iniziale, ma questo nasce solo dopo l’eccitazione che avviene il più delle volte attraverso una bel po’ di preliminari sessuali (clicca qui e scopri i preliminari sessuali preferiti da una donna).

Per concludere, molti pensano che col tempo il desiderio sessuale cali in maniera inesorabile (nulla di provato dal punto di vista scientifico). In realtà, molti sono convinti dell’esatto contrario: il sesso avrebbe un’impennata significativa negli over 50…

Questa voce è stata pubblicata in Sessualità: Le false credenze e l’atteggiamento mentale e contrassegnata con calo del desiderio, sesso, sessualità di coppia, sessualità e vita, sessualità femminile, sessualità maschile. Contrassegna il permalink.