Aumenta il piacere pensandoci bene!

Il fatto che le prestazioni sessuali dipendano da molteplici fattori esterni al rapporto sessuale, è noto. Recentemente, però, è stata focalizzata l’attenzione su due aspetti particolari: il calo del desiderio sessuale e l’attinenza tra l’intelligenza e la sessualità.
Fare l’amore fa bene sia a livello fisico che mentale e, di conseguenza, l’orgasmo fa bene anche alla salute; tutelare il piacere ed il desiderio sessuale è quindi molto importante. La sessualità ha assunto nella nostra epoca una valenza diversa da quella che aveva in passato, oggi se ne parla di più e gli stress esterni al tetto coniugale sono molti, i ruoli sono cambiati, con l’aumento delle responsabilità della donna (per conoscere i segreti per amplificare il piacere di una donna, clicca qui), la diminuzione del tempo disponibile per le fantasie sessuali, il risultato? Calo del desiderio sessuale.

Aumenta il piacere pensandoci bene!

Aumentare il desiderio sessuale passa anche e soprattutto dall’alimentazione poiché la natura offre tanti prodotti che aumentano la produzione di ormoni, di spermatozoi e testosterone, aumentando il piacere della sessualità:

la banana è un concentrato di potassio ed è anche ricco di vitamine del gruppo B che contribuiscono ad aumentare i livelli di energia, una comune causa di scarsa libido. Le banane contengono inoltre gli enzimi bromelina che contribuiranno ad aumentare il desiderio sessuale;

- le ostriche che sono uno dei ‘classici’ afrodisiaci. Ricche di zinco stimolano la produzione di spermatozoi e testosterone, oltre che della dopamina, l’ormone legato alla libido;

le noci sono ricche di acidi grassi essenziali che contribuiscono al sostegno della produzione naturale di ormoni (se vuoi conoscere i prodotti sessuali che aumentano il tuo piacere, clicca qui).

E riguardo le prestazioni sessuali invece? Capita spesso che durante un rapporto sessuale ci sia il giusto desiderio, ma manchi quel qualcosa che renda questo atto molto soddisfacente fino al raggiungimento dell’orgasmo. Secondo una ricerca inglese per le donne emotivamente più intelligenti il sesso è più soddisfacente. Lo studio, pubblicato sul Journal of Sexual Medicine, era stato condotto dai ricercatori del King`s College di Londra su 2.035 donne gemelle di età compresa tra 18 e 83 anni, intervistate sulla propria vita sessuale e sulla loro capacità di raggiungere l’orgasmo: le donne con alto IE sembra vivano una vita sessuale più appagante raggiungendo un maggior numero di orgasmi.

Aumenta il piacere pensandoci bene!

Le donne con più intelligenza emotiva, cioè capaci di provare e gestire emozioni proprie e altrui, hanno più orgasmi e sono anche quelle che trovano più soddisfazione, sia nei rapporti che nella masturbazione (per conoscere prodotti che amplificano il piacere delle donne, clicca qui). Per contro, le donne con bassa intelligenza emotiva mostrano maggiori problemi a raggiungere l’orgasmo.

L’intelligenza ha molte sfaccettature e ogni tipo di intelligenza entra in gioco in alcuni aspetti della vita, in particolare nella sessualità entra in gioco quella emotiva. La componente emotiva infatti ci aiuta a manifestare e comunicare le nostre aspettative e desideri, e le donne che sanno parlare delle emozioni e che sanno chiedere,raggiungono più spesso l’orgasmo.

Per godere ci vuole testa, oltreché fisico!

Questa voce è stata pubblicata in Prodotti per il piacere sessuale femminile e non solo... e contrassegnata con fantasie, orgasmo, piacere sessuale, sesso, Sessualità. Contrassegna il permalink.