Orgasmo sessuale femminile: quando può essere simultaneo?!?

Il tema è di quelli che fa sempre parlare e discutere: l’orgasmo sessuale femminile. La discussione diviene ancora più interessante se si parla di orgasmo sessuale simultaneo tra uomo e donna  e sulla possibilità di farlo avvenire. Questo tema spesso avvolto da fantasie, dubbi, perplessità e altro ancora, rischia di essere sommerso a discapito del piacere sessuale della donna.Orgasmo sessuale femminile: quando può essere simultaneo?!?

La domanda che in molti ci poniamo (specie gli uomini, quelli meno egoisti!!!): Una donna può avere un orgasmo simultaneamente a quello del proprio partner? Utopia?!? Reale Possibilità??? Menzogna?!?! Per provare a trovare una risposta a questa domanda, bisogna partire da un punto fermo: la sessualità femminile è molto diversa dalla sessualità maschile e anche l’orgasmo femminile e l’orgasmo maschile sono differenti quanto a qualità e temporalità.
A riguardo, ci viene in aiuto una recentissima scoperta fatta da alcuni ricercatori del Department of Anthropology, della Pennsylvania State University (Usa) che attraverso uno studio hanno analizzato i tempi di risposta al rapporto sessuale da parte delle donne.  La ricerca ha rivelato che se la donna percepisce e “sente” il partner attraente e focoso, allora è più probabile che riesca ad avere un orgasmo simultaneo con il suo uomo.

Inoltre, dalla ricerca emerge che:

  • il 42% delle donne oggetto dello studio è riuscita ad avere un orgasmo prima del proprio partner.
  • Il 28% lo hanno avuto durante l’eiaculazione di lui e
  • il 33% dopo l’eiaculazione.

Questo dato sembrerebbe abbastanza normale, ciò che sorprende è che il 54,5% delle donne ha avuto l’orgasmo senza un rapporto sessuale completo e, in particolare rappresentano il 72% le donne  che lo hanno avuto dall’ autoerotismo!

Questa ricerca sulla sessualità ha messo in evidenza un altro importante ed interessante fattore: se la donna vive e percepisce il proprio compagno “sexy e focoso al punto giusto” allora per lei le probabilità di raggiungere l’orgasmo simultaneamente a quello del proprio uomo si moltiplicheranno!
Molti studiosi della sessualità e dell’orgasmo concordano sul fatto che per le donne la possibilità di raggiungere l’orgasmo nasce:

  • dalla capacità di abbandonarsi completamente al suo uomo,
  • dalla situazione e
  • ovviamente ha un valore fondamentale la sintonizzazione reciproca per il raggiungimento all’unisono del piacere sessuale che se vissuto simultaneamente può rappresentare un’esperienza potente, un’estasi pura (registrata anche a livello sensoriale dal nostro cervello)!

E voi che cosa ne pensate?

Se volete soddisfare la vostra donna e portarla sempre all’orgasmo, il consiglio ve lo diamo noi: Comefargodereledonne.it, l’unico manuale sulla sessualità femminile che avvicina la tua donna all’orgasmo.

Questa voce è stata pubblicata in Orgasmi e Orgasmi e contrassegnata con orgasmo femminile, orgasmo simultaneo, simulare orgasmo. Contrassegna il permalink.