Orgasmo femminile: Come funziona il cervello femminile

L’orgasmo femminile, mai nessuna parola ha destato tanto l’attenzione. Ora dopo tanto parlare e cercare modi e maniere per farlo raggiungere alla propria donna, uno studio scientifico (il video che Barry Komisaruk, scienziato dell’ Università Rutgers del New Jersey, Usa, ha girato sull’ orgasmo femminile) viene in soccorso dei maschietti. Infatti un video (clicca qui per vedere il video) ci racconta l’attività cerebrale che scatena il piacere sessuale femminile nelle donne. In primis, l’orgasmo femminile è una reazione a catena che illumina il nostro cervello come un albero di Natale.

Orgasmo femminile: Come funziona il cervello femminile

Questo video-studio di 5 minuti fa vedere esattaente cosa succede nella testa dell donna quando sta per raggiungere l’orgasmo. Questa breve pellicola del cervello è stata presentata a Washington, in occasione della Conferenza annuale della Società di Neuroscienze. Il video è formato da immagini catturate attraverso risonanze magnetiche, effettuate ogni 2 secondi su una donna che si suto-stimola sessualmente, Komisaruku osserva come la prima area del cervello ada attivarsi è la corteccia sensoriale. Poi, l’attività si estende al sistema limbico, coinvolgendo varie strutture cerebrali associate a memoria, attenzione ed emozioni. Quando si arria al climax, gran parte dell’attività cerebrale si concentra nel cervelletto e nella corteccia frontale. Il massimo dell’attività lo vive l’ipotalamo che libera l’ossitocina, l’ormone associato alle sensazioni di piacere sessuale. Le luci del video si basano sui livelli di ossigeno nel sangue, che corrispondono all’attività delle diverse regioni del cervello e, sono rappresentate da diverse tonalità che vanno dal rosso intenso (bassa intensità) al giallo-bianco (aumento dell’attività). Le tonalità cambiano a seconda di come vengono stimolate le donne, ma da come si può facilmente osservare, quando si raggiunge l’orgasmo tutte le luci del cervello si colorano di giallo. Komisaruk afferma “Abbiamo fornito le prove che mostrano la maggior parte delle regioni cerebrali attivate durante l’orgasmo”. Con questo video si volevano mostrare cosa succedesse nel cervello durante l’atto sessuale in maniera tal da capire cosa invece andasse storto n quello donne che non raggiungono l’orgasmo. Continua il ricercatore, affermando che lo studio potrebbe avere implicazioni che vanno oltre la sessualità..


Interessante ricerca, certo non tutti hanno la possibilità di controllare il cervello della propria compagna mentre si fa l’amore. Dobbiamo fidarci delle sensazioni e dei messaggi che il corpo della nostra donna ci comunica. Per capirli nasce l’ebook Comefargodereledonne, l’unico manuale che svelerà i segreti dell’orgasmo femminile.

Questa voce è stata pubblicata in Orgasmi e Orgasmi e contrassegnata con orgasmo femminile, sessualità femminile. Contrassegna il permalink.