Sessualità femminile: tutto quello che non sappiamo

Dire con poche righe tutto quello che c’è da sapere su come fare godere una donna non è una cosa difficile in sé. Spesso le nozioni sono semplici e facilmente comprensibili, ma non si sa dove trovarle.

Tutti gli uomini hanno delle idee o delle ipotesi riguardo ai modi per far provare piacere a una donna o come farla godere attraverso un orgasmo. Ma probabilmente quasi tutte queste idee sono un po’ sbagliate. Gran parte delle idee che gli uomini hanno su come far godere le donne è basata su il numero di film hard o porno visti nell’adolescenza. Sembra strano, ma questa è la realtà dei fatti ( vuoi sapere dove sbagliano gli uomini riguardo la sessualità di coppia? clicca qui ). I film porno mostrano solo dure penetrazioni di martelli pneumatici, a indugiare sulla potenza e sulla durata di un movimento meccanico dentro-fuori. Per far godere una donna può bastare solo questo?!? Non credo proprio …

Sessualità femminile: tutto quello che non sappiamoLa maggior parte delle donne solitamente non desidera quel tipo di coito mostrato nei film porno (sebbene possa andare bene per l’uomo, in maniera un po’ egoistica). Ma la sessualità femminile è profondamente diversa da quella maschile, la donna ha bisogno di attenzioni diverse da quelle di un uomo, specie per godere appieno della sua sessualità. Le donne (per fortuna o sfortuna) non sono tutte uguali:

  • alcune hanno fatto esperienza del piacere attraverso la masturbazione o insieme ad altri partner e conoscono meglio il loro corpo (anche se non si finisce mai di imparare cose nuove);
  • altre donne invece non hanno alcuna conoscenza riguardo se stesse oppure hanno idee sbagliate su cosa sia “fare sesso davvero” o “vivere veramente al massimo la sessualità”.
  • Molte altre donne ancora, invece, hanno guardato filmati porno; esattamente come succede agli uomini, quei filmati rimangono impressi nella mente e suggeriscono loro il modo in cui dovrebbero fare sesso.
  • Certe donne nella sessualità si comportano come il loro uomo vorrebbe, proprio come se stessero girando la scena di un bel film-porno, dimostrando di rispettare le aspettative che per un reale piacere e per un reale godimento.

Peccato che i film porno raccontano una realtà poi non troppo vera. La finzione è alla base di questi film (gli stessi attori, ma specialmente le attrici raccontano di non raggiungere quasi mai l’orgasmo). La vita reale è fatta di due corpi che comunicano attraverso la pelle, in silenzio, che vogliono godere e far godere il partner realmente e senza inutili finzioni.

Soddisfare la propria donna fa stare bene, fa sentire capaci e forti (se vuoi conoscere prodotti che aumentino il piacere del contatto, clicca qui). Assicurarle la soddisfazione totale e l’orgasmo può essere un buon inizio per un’intensa relazione sessuale o può aiutare a mettere le basi per una relazione importante dove il sesso ricopre sempre un grande ruolo (anche se non è l’unico), specie nei primi tempi della relazione.

Per fortuna nella sessualità non ci sono regole precise. La sessualità è una sfera personale, sempre nuova e sempre diversa in ogni coppia e in ogni persona. Però delle conoscenze di base possono aiutare. Avere delle basi per poi sperimentare un modo personale per far godere la propria donna e farle raggiungere l’orgasmo può essere una cosa importante. Per soddisfare questa esigenza, nasce “Comefargodereledonne.it”, il manuale sulla sessualità femminile per imparare i segreti del piacere sessuale femminile. Clicca qui e scopri come far godere la tua donna.

Questa voce è stata pubblicata in Carezze e tocchi per fare impazzire la tua donna e contrassegnata con comefargodereledonne, false credenze, orgasmo femminile, piacere sessuale femminile, pornografia, preservativi. Contrassegna il permalink.